Ayurveda

Trattamenti, massaggi e consulenze Ayurvediche eseguite dalla nostra terapista Ayurvedica con specializzazione in Svizzera, Italia e India.

AYURVEDA

L’Ayurveda è la Medicina Tradizionale Indiana che si occupa del mantenimento e del ripristino dell’equilibrio psico-fisico consentendoci di conservare lo stato di salute e prevenire quindi l’insorgere delle malattie utilizzando i principi della Natura.
Il termine Ayurveda deriva dal sanscrito, antica lingua indiana, e più precisamente dall’unione di due parole Ayu- “vita” e Veda- “conoscenza”, quindi Ayurveda intesa come Scienza della conoscenza della vita.

Scopi

L’Ayurveda si prefigge quattro scopi fondamentali: prevenire le malattie, mantenere la salute, curare la salute, promuovere la longevità.
Sushruta celebre medico ayurvedico (V secolo AC) così definisce lo state di salute:
“L’individuo sano è colui che ha umori, il fuoco digestivo, i componenti tissutali e le funzioni escretorie ognuno in buon equilibrio, e che ha lo spirito, i sensi e la mente sempre compiaciuti”.
Questa definizione considera i tre principali aspetti della vita della persona: corpo mente e spirito.
In ciascuno di noi sono presenti in proporzioni differenti tre energie primarie che determinano la nostra costituzione fisica, fisiologica ed emotiva; si tratta dei tre Dosha – Vata, Pitta e Kapha. In ogni persona esse si mischiano e si fondono in maniera diversa, originando un essere umano unico. L’equilibrio dei Dosha corrisponde all’equilibrio psicologico e fisico, all’armonia di ciascuno di noi. In condizioni di disequilibrio essi creano impurità.

La Cura

Le tecniche di cura adottate dall’Ayurveda sono svariate e comprendono azioni volte al riequilibrio sia del corpo che della mente e delle loro relazioni con l’ambiente. In breve possiamo individuare una serie di terapie: nutrizione, utilizzo di piante medicinali, trattamenti fisici esterni come ad esempio massaggi effettuati con oli e tecniche particolari, terapie disintossicanti “Panchakarma”, tecniche di purificazione, asana-yoga e tecniche di respirazione “Pranayama”.
I trattamenti ayurvedici sono diversamente articolati, considerano la costituzione individuale “Prakriti” e lo stato di equilibrio dei Dosha, vengono il più delle volte affiancati alla terapia medica ayurvedica, affinché l’approccio al riequilibrio psico-fisico sia completo e mirato.
Le sostanze utilizzate nei trattamenti sono varie ma essenzialmente a base di oli alle erbe e polveri di spezie ed erbe medicate che variano secondo la costituzione individuale e lo squilibrio della persona. Gli stessi trattamenti, ma applicati con oli a specifiche proprietà, hanno quindi effetti diversi.
Numero di trattamenti, sostanze utilizzate e frequenza, vengono quindi determinati su base della necessità individuale.
Sono previsti trattamenti completi (della durata di circa 60 minuti o più) e parziali (della durata di circa 30 minuti) oltre a particolari procedure la cui durata può essere variabile. Alcuni trattamenti vengono effettuati da un solo terapista, altri da due o più terapisti.
Alcuni trattamenti prevedono alla fine un’applicazione semplice di Swedana (bagno di vapore ayurvedico).
Vi sono specifici trattamenti che vengono effettuati solo dietro prescrizione medica.
Dopo il trattamento
Dopo ogni trattamento si consiglia sempre di osservare un periodo minimo di riposo di almeno 15 minuti. Secondo i trattamenti possono essere indicati tempi e modalità diverse.
E’ necessario poi rimuovere l’olio in eccesso tramite una semplice doccia a base di polveri di erbe.
Si consiglia sempre di rimuovere l’olio dalla testa, onde evitare possibili problemi dovuti al raffreddamento, specialmente nella stagione fredda..
Taila (oli medicati) e Churna (polveri) usati nei trattamenti
Occorre porre la massima attenzione nella scelta ed utilizzo dei materiali usati nei trattamenti ayurvedici. Ogni trattamento è eseguito con puri oli, polveri ed erbe secondo le ricette classiche nel rispetto della tradizione ayurvedica, alcune preparazioni vengono formulate poco prima del trattamento con prodotti freschi.

Dopo il diploma di estetista nel 2000, Tiziana Pianezza si avvicina alle terapie olistiche ed energetiche frequentando diversi corsi (Chakra e Stone Massage, Reiki, Training autogeno…). L’obiettivo, la missione è quella di accompagnare le persone nella ricerca dell’equilibrio tra corpo e mente per elevare il proprio benessere.
Affascinata dalla cultura millenaria e dalla filosofia indiana, inizia il percorso di studio dei principi dell’Ayurveda e delle sue terapie in Svizzera ed Italia, frequentando corsi di massaggio organizzati dalla scuola Mekong. Continua la sua esperienza di crescita e formazione con un corso in India, nello stato del Kerala, presso il centro Vedaguru; lì approfondisce anche tecniche di respirazione (Pranayama) e la cucina ayurvedica.
Ambisce continuamente a migliorare le sue conoscenze nonché la sua pratica relativa all’Ayurveda ed alle tecniche di massaggio; attualmente sta frequentando una scuola di Consulente olistica che si occupa di crescita personale, comunicazione, psicosomatica e tecniche di consapevolezza.

Namasté